Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Area Cardiovascolare

Trattamento percutaneo dell'embolia polmonare

L'embolia polmonare consiste nell'ostruzione acuta di una o più arterie polmonari per causa di trombi provenienti dal circolo venoso. Si tratta di una patologia grave che risulta essere mortale.

 

I pazienti affetti da embolia a medio-alto rischio, che accedono al pronto soccorso, sono solitamente trattati con la Trombolisi, un farmaco in grado di sciogliere rapidamente il trombo, ma che allo stesso tempo, per le sue caratteristiche, può causare gravi sanguinamenti. I pazienti che non possono ricevere trattamento con Trombolisi, perchè ad elevato rischio di sanguinamento, in Poliambulanza vengono trattati con intervento mini invasivo di frantumazione del trombo con sistema meccanico (Angiojet) attraverso la vena femorale.