Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Corso di OPERATORE SOCIO SANITARIO e di riqualifica ASA e OTA

Corso di formazione ai sensi della Legge R. n. 43/2006, dell’accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2001 e D.G.R. n. VIII/5101 del 18 luglio 2007

PROFILO

Corso di formazione ai sensi della Legge R. n. 43/2006, dell’accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2001 e
D.G.R. n. VIII/5101 del 18 luglio 2007

Operatore di interesse sanitario che, a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona in un contesto sia sociale che sanitario ed a favorire il benessere e l’autonomia della persona
È un operatore di supporto ad alta integrazione sociosanitaria. Opera in base a criteri di bassa discrezionalità ed alta riproducibilità ed è affiancabile a diverse figure professionali, sia sanitarie, sia sociali. Agisce in base alle competenze acquisite ed in applicazione dei piani di lavoro e dei protocolli operativi predisposti dal personale sanitario e sociale responsabile del processo assistenziale
Tale attività è svolta sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, in ambito ospedaliero, residenziale e domiciliare. In ambito sanitario è prevalente l’integrazione con il personale infermieristico all’interno delle équipe assistenziali


REQUISITI DI AMMISSIONE

Oltre all’attitudine alla professione di aiuto, la normativa richiede il possesso dei seguenti requisiti:

1.    Aver compiuto il 18° anno di età alla data di iscrizione al corso
2.    Titolo di studio* alternativo tra:
•    diploma di scuola secondaria di secondo grado o qualifica di durata almeno triennale
•    qualifica professionale rilasciata al termine di percorsi biennali di prima formazione
•    qualifica ASA o OTA

* in caso di titolo di studio conseguito in un Paese extra UE, è richiesta la dichiarazione di valore, rilasciata dalla rappresentanza diplomatico-consolare del Paese in cui il titolo è stato conseguito
* in caso di titolo di studio conseguito in uno degli Stati Membri dell’UE, dello Spazio Economico Europeo e della Confederazione Svizzera, è richiesta la traduzione asseverata del titolo, dalla quale risulti il livello di scolarizzazione raggiunto
3.    Certificato medico di idoneità alla mansione, rilasciato dal medico competente 

Inoltre, per i cittadini stranieri: 
4.    capacità di espressione orale e scritta e grado di conoscenza e comprensione della lingua italiana, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo e capirne i contenuti, valutata attraverso apposito test di ingresso


DURATA E PERIODO DI SVOLGIMENTO

Corso Base: Il percorso formativo è di 1000 ore, di cui 450 di teoria, 450 di tirocinio e 100 di esercitazioni 
Riqualifica: il percorso formativo è di 400 ore, di cui 180 di teoria, 180 di tirocinio e 40 di esercitazioni

Il corso prenderà avvio il 24 settembre 2019 – e comunque al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti – con frequenza dal lunedì al venerdì (5 ore pomeridiane/teoria e 8 ore/tirocinio). È obbligatoria la frequenza ad almeno il 90% delle ore previste dal percorso formativo. Coloro che avranno superato il 10% di ore di assenza non saranno ammessi alle prove di valutazione finale

 

PROGRAMMA FORMATIVO

Conforme alla D.G.R. n. VIII/5101 del 18 luglio 2007 di Regione Lombardia
Aree disciplinari: Legislativo-istituzionale, Psicologica, sociale e comunicativa; Tecnico-operativa; Igienico-sanitaria e Farmacologica
Tirocinio in RSA, Strutture Sociali e ospedaliere. 


CERTIFICAZIONE RILASCIATA

Qualifica Professionale di “Operatore Socio Sanitario”, riconosciuta in tutto il territorio nazionale

 

SEDE

SFERA - Scuola di Alta Formazione Educazione e Ricerca di Fondazione Poliambulanza, sita in Brescia, Via Don Pinzoni, n. 1


QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • Corso base 1.800,00 euro 
  • Riqualifica 800,00 euro 

La quota include:

  •  la visita del medico competente per il rilascio del certificato medico di idoneità alla mansione
  •  i seguenti moduli formativi, con rilascio dei relativi attestati: “Sicurezza nei luoghi di lavoro. Formazione Generale e Specifica” e “BLSD - Operatore Laico”

All’atto dell’iscrizione è richiesto il versamento di una caparra di euro 200,00 (150,00, se riqualifica). È possibile suddividere la quota rimanente in 3 successive rate


ISCRIZIONI AL CORSO: MODALITÀ E DOCUMENTI

Presso la Segreteria di SFERA (Brescia, Via Don Pinzoni n. 1) 
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 09.00-12.00 / 14.00-16.00

All’atto dell’iscrizione occorre presentarsi muniti dei seguenti documenti:

  • copia autenticata del titolo di studio (oppure originale e fotocopia, che verrà autenticata dalla segreteria)
  • carta d’identità (originale e fotocopia fronte/retro)
  • codice fiscale (originale e fotocopia fronte/retro)
  • due fotografie in formato fototessera, firmate sul retro

Inoltre, per i cittadini stranieri:

  • certificato di valore e/o traduzione asseverata del titolo di studio
  • titolo di soggiorno in corso di validità (originale e fotocopia)

La chiusura delle iscrizioni è prevista al 30 agosto 2019, salvo il caso di mancato raggiungimento del numero minimo per l’avvio del corso


CONTATTI

E-mail cfp@poliambulanza.it – Telefono 030.3515764 5757