Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

U.O. Endoscopia Digestiva

endoscopia digestiva

Il Servizio di Endoscopia Digestiva della Fondazione Poliambulanza, nella nuova sede al piano terra occupa un’area di circa 1.300 mq e dispone di 5 sale endoscopiche, dotate della migliore tecnologia diagnostica attualmente disponibile, in HD (Alta Definizione) e con un sistema completamente integrato di gestione denominato Olympus “Endobase”.  Nei nuovi locali particolare cura è stata posta nello studio del percorso del paziente, attraverso le varie fasi di accettazione, preparazione, esecuzione dell’esame, postazioni post-esame o risveglio per garantire il massimo comfort, privacy e sicurezza.

 

Cosa è l'endoscopia? 

L’Endoscopia è una tecnica che permette di avere una visione diretta dall'interno di alcuni organi: con la gastroscopia si studiano esofago, stomaco e duodeno, con la colonscopia si studia il basso tratto dell'intestino, con le videocapsule endoscopiche, utilizzate in alcuni casi particolari, si studia l’intero intestino.

Per l’esecuzione degli esami vengono utilizzati strumenti chiamati genericamente “endoscopi”, costituiti da un piccolo tubo flessibile composto da sottilissime fibre ottiche che trasmettono la luce, di una telecamera miniaturizzata posta sulla punta dello strumento e molteplici accessori utili alle manovre operative. L’obiettivo di queste tecniche è quello di verificare la presenza di lesioni e di effettuare, se il quadro diagnostico lo suggerisce, anche tecniche operatorie attualmente in quasi tutti i distretti anatomici dell’apparato gastrointestinale.

E’ inoltre possibile eseguire interventi sulle vie biliari e sul pancreas con metodiche sofisticate e di alta specializzazione. Fra le ultime applicazioni l’attuale endoscopia si avvale di strumenti chiamati “enteroscopi” in grado di esplorare ed operare in porzioni del piccolo intestino in un recente passato non raggiungibili.

Accanto a strumenti prettamente endoscopici si sono aggiunti strumenti che utilizzano anche la metodica ecografica applicata all’endoscopio stesso (eco endoscopio) con possibilità diagnostiche e  terapeutiche. 

 

Cosa facciamo

ll Servizio di Fondazione Poliambulanza eroga prestazioni endoscopiche dal Lunedì al Sabato nelle sale attive contemporaneamente e prestazioni di attività ambulatoriale clinica e fisiopatologia pomeridiane.

E' prevista la reperibilità endoscopica 24 ore su 24 per esigenze urgenti dei reparti di degenza e del Pronto Soccorso.

Gli esami endoscopici, le visite ambulatoriali e le indagini di fisiopatologia digestiva ed ecografiche vengono eseguiti sia in regime di convenzione SSN che in regime di solvenza, in caso di richiesta di prestazione da parte di un medico specifico.

Ogni anno vengono eseguite circa 12.000 indagini diagnostiche e terapeutiche endoscopiche. Infine è presente un servizio che svolga indagini in corsia preferenziale per patologie sospette oncologiche su espressa richiesta dei medici curanti che possono utilizzare numeri telefonici direttamente collegati agli operatori dell’unità. Vengono utilizzate in modalità multidisciplinare le sale endoscopiche (Otorinolaringoiatria e Broncoscopia).

 

Apparecchiature in dotazione

Il nuovo Centro di Endoscopia di Poliambulanza è stato dotato di un nuovo set completo di apparecchiature flessibili ad alta risoluzione collegate al sistema di gestione integrato delle 5 sale che permette la visualizzazione in alta definizione, lo streaming video verso le postazioni di visualizzazione, la  refertazione remota e la gestione centralizzata sui touchscreen di sala dei segnali e dei comandi di tutti gli elettromedicali collegati al sistema.

Completano la dotazione le nuove apparecchiature di disinfezione degli endoscopi e da armadi speciali di conservazione degli strumenti che garantiscono la completa tracciabilità del percorso clinico della strumentazione. Il sistema informatico di Olympus dispone di un software di refertazione e di archiviazione della documentazione, delle immagini e dei video per permetterne la rielaborazione e il reperimento nel tempo.

Le dotazioni principali sono:

  • Endoscopi flessibili: 37 strumenti nuovi ad alta risoluzione, dei quali 12 videogastroscopi, 18 videocolonscopi e 7 strumenti speciali
  • Lavaendoscopi: 5 sistemi di alta disinfezione con sistema integrato di tracciabilità degli strumenti
  • Armadi di stoccaggio: 5 nuovi armadi ventilati con controllo a microprocessore della gestione degli strumenti in grado di garantire il mantenimento della pervietà dei canali endoscopici degli strumenti flessibili
  • Sistema di refertazione, streaming, routing e archiviazione digitale delle immagini e dei video
  • Allestimento completo per 5 sale endoscopiche completamente integrate

 

Endoscopia Pancreas e Vie Biliari

L’Unità esegue la colangiopancreatografia retrograda endoscopica (CPRE) ovvero una metodica endoscopica prevalentemente operativa di secondo livello con la quale, grazie ad un endoscopio a visione laterale e particolari accessori, è possibile intervenire dalla bocca sul distretto bilio-pancretico. Le principali indicazioni sono: la rimozione di calcoli delle vie biliari (i condotti che portano la bile dal fegato all’intestino); il drenaggio dell’ittero ostruttivo di varia natura mediante l’impianto di protesi plastiche o metalliche; il trattamento di fistole biliari e pancreatiche, la rimozione di calcoli pancreatici, il drenaggio di pseudocisti pancreatiche. Viene eseguita in sedazione cosciente in regime di ricovero e necessita di controllo radiologico con conseguente esposizione ai raggi-X. In casi particolari (pancreatite acuta e colangite) è una procedura salvavita analogamente alle procedure chirurgiche. 

Allegati:

Unità specialistiche:

Unità Endoscopia d`Urgenza Unità Endoscopia Operativa Unità Fisiopatologia Digestiva Unità Gastroenterologia Unità Gastroenterologia ed Endoscopia Oncologica

Medico responsabile U.O.

Paterlini Alessandro

Dr. Paterlini Alessandro

Dipartimento Medicina Gastroenterologia e Endoscopia

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Endoscopia Digestiva

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area D Piano Terra

Telefono: 030/3515372

E-mail: deg.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Ilde Buizza - Referente: Silvana Fracassi

Ambulatori:

  • Gastroenterologia per le malattie del tubo gastro-enterico, delle vie biliari e del pancreas
  • Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali: (Colite Ulcerosa e Morbo di Crohn)
  • Perineologia per l’inquadramento diagnostico e terapeutico della Stipsi e dell’Incontinenza Fecale

Area Oncologica

Maggiori informazioni