Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Esami e visite

Chirurgia aorta toracica, addominale e toracoaddominale

La terapia chirurgica degli aneurismi dell’aorta consiste nel praticare un’incisione sul torace (toracotomia) nel caso di aneurismi che coinvolgono l’aorta toracica, sull’addome (laparotomia) nel caso di aneurismi addominali, oppure su torace ed addome contemporaneamente (toraco-freno-laparotomia) nel caso in cui l’aneurisma sia a cavallo tra torace ed addome.
L’intervento consiste nel sostituire il tratto aneurismatico (dilatato) con una protesi sintetica. L’intervento viene eseguito isolando l’aorta dalla circolazione sistemica e tagliando a monte e a valle dell’aneurisma l’aorta stessa, si procede poi a suturare i due estremi della protesi ai monconi residui ripristinando così la continuità del vaso.
L’intervento viene definito “aperto” o “open” in quanto prevede l’apertura del torace o dell’addome o entrambi per esporre il tratto di aorta malato.


 

     

 

 

 

 

Patologie che possono essere trattate con questa tecnica