Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Esami e visite

Microdiscectomia

La microdiscectomia è un intervento chirurgico che viene proposto ai pazienti affetti da ernia discale. In funzione della posizione dell’ernia (le più frequenti sono a livello lombare e cervicale, ma raramente può interessare anche il rachide dorsale) può essere esguita per via anteriore o posteriore.


La microdiscectomia per via anteriore è proposta di solito per le ernie cervicali: attraverso una piccola incisione della cute del collo e con l’utilizzo del microscopio è possibile rimuovere l’ernia e sostituire il disco usurato con piccole protesi intervertebrali (cages).

 

La microdiscectomia lombare viene invece eseguita per l’ernia lombare. Il paziente è prono e si esegue una piccola incisione sulla schiena in corrispondenza della vertebra interessata. Con il microscopio si rimuove poi l’ernia e si controlla l’usura del disco.

Patologie che possono essere trattate con questa tecnica