Area Cardiovascolare

Trattamento percutaneo della valvulopatia mitralica (MITRACLIP)

Nei casi di insufficienza mitralica con rigurgito, ad alto rischio di intervento chirurgico tradizionale (accesso toracico, circolazione extracorporea) attraverso una vena femorale, viene inserita via catetere una piccola protesi (CLIP) che avvicina i due lembi nativi e riduce il grado di malattia. Tale procedimento garantisce al paziente, oltre ad una minor invasività dell'intervento, una più rapida e meno difficile riabilitazione.