LA VACCINAZIONE ANTI COVID-19 DELLA POPOLAZIONE

LA VACCINAZIONE ANTI COVID-19 DELLA POPOLAZIONE

NOTE INFORMATIVE


È partita lunedì 8 marzo, anche in Fondazione Poliambulanza, la campagna di immunizzazione contro il Coronavirus rivolta al personale scolastico fino a 65 anni. Dopo gli operatori sanitari, che nell’ospedale bresciano hanno aderito alla vaccinazione in un’altissima percentuale (94%), sono i docenti ed il personale delle scuole della provincia di Brescia a ricevere il vaccino AstraZeneca. Trascorse 10-12 settimane dalla prima inoculazione, verrà effettuato il richiamo.

 

Il personale scolastico può registrarsi attraverso la piattaforma on-line della Regione. Coloro che ricevono l’indicazione di vaccinarsi in Poliambulanza, nel giorno ed all’orario stabilito, dovranno recarsi agli sportelli di accettazione dedicati dell’ospedale, muniti di tessera sanitaria, per ricevere la documentazione completa da consegnare presso l’area prelievi. La somministrazione del vaccino si svolge dalle ore 13.00 alle 21.00
Dopo l’inoculazione è necessario restare in osservazione nei locali dell’ospedale per circa 15 minuti. Il personale volontario, presente nell’area prelievi, è a disposizione per comprendere meglio l’organizzazione della vaccinazione e segnalare eventuali malesseri.
 

Ogni giorno in Poliambulanza verranno vaccinate circa 250 persone, 4 ogni 15 minuti. 

 

Le agende sono compilate direttamente da «ARIA» l’Agenzia Regionale.  Poliambulanza non ha alcuna possibilità di intervenire su di esse. Ogni variazione o richiesta va segnalata esclusivamente ai seguenti recapiti:

REGIONE LOMBARDIA PROVVEDERÀ AD INVIARE LA DATA PREVISTA PER LA SECONDA DOSE, CON LE STESSE MODALITÀ USATE PER LA PRIMA

 

Riportiamo di seguito una serie di raccomandazioni e informazioni utili per affrontare con maggior tranquillità la vaccinazione anti-Covid. 
Preghiamo le persone che dovranno essere vaccinate di

  • prendere visione di tutte le informazioni utili riportate sulla nota informativa e nelle FAQ, per evitare di prolungare eccessivamente il colloquio con il medico;
  • mantenere il distanziamento e di indossare correttamente la mascherina;
  • far attendere all’esterno della struttura eventuali accompagnatori, se non è strettamente indispensabile, per evitare eccessivi assembramenti.

 

Tutte le affermazioni successive derivano da conoscenze scientifiche validate e sono tratte dai siti ufficiali (AIFA/Ministero, vedi https://www.aifa.gov.it/domande-e-risposte-su-vaccini-vettore-virale). Le nostre precisazioni sono scritte in corsivo.

Allegati:
Fondazione Poliambulanza Regione Lombardia Ministero della salute

LA VACCINAZIONE ANTI COVID-19 DELLA POPOLAZIONE


Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero | Brescia, via Bissolati, 57- Tel. +39 030-35151 P.iva 02663120984, N.REA BS468431

Tutte le informazioni contenute nel sito sono da ritenersi esclusivamente informative.

La Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero non si assume la responsabilità per danni a terzi derivanti dall'uso improprio o illegale delle informazioni riportate o da errori relativi al loro contenuto.


Privacy | Cookie policy | Credits