Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono
Cure Mediche

Oftalmologia pediatrica

L’oftalmologia pediatrica è la branca dell’oftalmologia specializzata nei problemi oculari dei bambini di età inferiore ai 14 anni.

Oftalmologia Pediatrica Poliambulanza

Lo sviluppo dell’apparato oculare avviene proprio durante i primi anni di vita: il riconoscimento e il tempestivo trattamento di eventuali patologie deve, quindi, avvenire quando l’occhio è ancora “malleabile” al fine di garantire una corretta maturazione dell’apparato visivo del bambino, priva di interferenze patologiche. In tale fase, è importante che i genitori prestino attenzione ai comportamenti visivi del loro bambino, facendo caso ai seguenti fattori:

  • sguardo assente e lacrimazione
  • cadute frequenti
  • difficoltà nel seguire gli oggetti
  • difficoltà nell’afferrare gli oggetti
  • ammiccamento frequente di uno dei due occhi
  • difficoltà nella visione dei colori
  • mal di testa
  • posizione anomala della testa
  • avvicinamento eccessivo agli oggetti

È estremamente importante, dunque, che il bambino venga sottoposto regolarmente a periodiche visite oculistiche, che devono cominciare già dai primissimi mesi di vita fino al completo sviluppo dell’apparato visivo. Lo scopo degli esami oculistici è quello di ricercare di eventuali vizi di refrazione (miopia, astigmatismo, ipermetropia), alterazioni della motilità oculare (strabismo, sindromi oculari, nistagmo) e dell’ambliopia.

Le visite oculistiche per bambini si svolgono sotto forma di gioco: prevedono, infatti, l’impiego di pupazzi o giocattoli, tabelle o figure stilizzate e la proiezione di lucine colorate per attirare lo sguardo del bambino. Generalmente, durante la visita, è prevista l’instillazione di gocce cicloplegiche per la dilatazione pupillare; momento leggermente fastidioso per il bambino, ma di fondamentale importanza per la corretta misurazione della refrazione dell’occhio e per la valutazione dei mezzi ottici (retina, cristallino, corpo vitreo ecc).

Durante la visita oculistica si procede:

  • all’anamnesi del piccolo paziente
  • alla determinazione di eventuali difetti refrattivi
  • alla misurazione dell’acuità visiva, con e senza occhiali
  • alla biomicroscopia oculare tramite lampada a fessura
  • all’esame del fondo dell’occhio tramite oftalmoscopio binoculare

Medico responsabile U.O.

Dr. Vincenzo Miglio, Responsabile Centro Oculistico Poliambulanza Brescia

Dr. Miglio Vincenzo

Dipartimento Testa Collo

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Oculistica

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area A Piano 3

Telefono: 030/3518741

E-mail: ocu.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Simonetta Predolini

Ambulatori:

Ambulatorio Oculistica, Ortottica, Oftalmologia pediatrica, Strabismo, Mobilità Oculare, Ambulatorio Glaucoma, Ambulatorio Vizi Refrazione, Ambulatorio Patologie Retiniche, Servizio Perimetria, Servizio di Analisi Corneal (topografia, pachimetria, studio dell’endotelio corneale), Ambulatorio malattie della cornea e Chirurgia Refrattiva.