Laurea in infermieristica a Brescia

Essere infermiere

Scegliere di essere infermiere significa voler svolgere una professione che ha come obiettivo la tutela della salute e l’assistenza alle persone.
Maggiori informazioni

Nuove opportunità

Nella scelta di questo percorso di studi non è da trascurare il ruolo significativo che la figura dell'infermiere sta progressivamente assumendo negli ospedali.
Maggiori informazioni

Piano di studi

Il programma didattico del Corso di Laurea in Infermieristica si articola in fasi di insegnamento teorico, pratico, di studio individuale e di tirocinio.
Maggiori informazioni

Open Day 2020

Sono aperte le iscrizioni alle giornate di Open Day del Corso di Laurea in Infermieristica organizzate per il 2020.
Gli incontri si terranno tramite la piattaforma gratuita “Microsoft Teams” dalle ore 15:00 alle ore 16:00 nelle seguenti giornate:

 

  • Mercoledì 27 maggio 2020 
  • Mercoledì 24 giugno 2020 
  • Mercoledì 15 luglio 2020 
  • Mercoledì 5 agosto 2020

Per iscriversi agli Open Day è necessario inviare una mail all’indirizzo cdl.segreteria@poliambulanza.it , specificando la data dell’incontro al quale si desidera partecipare.

 

Per accedere all’incontro è necessario:

1) dotarsi:

  • di un PC con webcam e microfono;
  • di un notebook;
  • di un tablet;
  • di uno smartphone.

2) scaricare, prima della data dell’Open Day di interesse, l’App gratuita di Microsoft Teams sul dispositivo che si intende utilizzare per il collegamento all’incontro;

3) accettare l’invito all’Open Day, che si riceverà almeno 2 giorni prima dell’evento via mail, cliccando su “Partecipa alla riunione”.

 

 

 

Iscrizioni anno 2020-2021
È possibile presentare domanda di partecipazione alla selezione del corso di Laurea Infermieristica entro il 28 agosto 2020.
Per maggiori informazioni: Tel. 030 351.8656 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 a 12.00), mail: cdl.segreteria@poliambulanza.it 
 
Al seguente link il “Bando di Concorso per l’ammissione al Corso di Laurea in Infermieristica” 
https://roma.unicatt.it/facolta/medicina-e-chirurgia--ammissioni-ai-corsi-di-laurea-triennale-e-a-ciclo-unico-professioni-sanitarie-2020-21

 

 

 

ESSERE INFERMIERE

Scegliere di essere infermiere significa voler svolgere una professione che ha come obiettivo la tutela della salute e l’assistenza alle persone. Non si tratta di un percorso lavorativo prettamente individuale, ma di una scelta importante che coinvolge anche il prossimo. Il rapporto con i pazienti è infatti uno degli aspetti più significativi di questa professione e Fondazione Poliambulanza, in collaborazione con l'Università Cattolica, si occupa da più di quindici anni di formare infermieri clinicamente preparati, ma anche motivati alla cura e all'assistenza psicofisica dei degenti.

Gli studenti più motivati e interessati alla dinamicità della professione potranno scegliere di specializzarsi ulteriormente frequentando i Master di I livello erogati dalla stessa Università Cattolica.

NUOVE OPPORTUNITÀ

Nella scelta di questo percorso di studi non è da trascurare il ruolo significativo che la figura dell'infermiere sta progressivamente assumendo all'interno delle strutture ospedaliere. Ora, molto più che in passato, i diversi professionisti sanitari sono considerati elementi fondamentali per garantire ad ogni paziente una presa in carico globale che li possa accompagnare nel percorso della degenza con la cura e l'attenzione che ogni malato si merita di ricevere.

Questa nuova centralità che caratterizza il ruolo dell'infermiere all'interno delle strutture sanitarie offre dunque alla totalità dei laureati ottime opportunità di impiego.

PIANO DI STUDI

Il programma didattico del Corso di Laurea in Infermieristica si articola in fasi di insegnamento teorico, pratico, di studio individuale e di tirocinio. Quest'ultimo viene svolto direttamente all'interno di Poliambulanza e di strutture esterne convenzionate e costituisce una fase molto importante nella quale lo studente prende contatto con quella che è effettivamente la professione dell'infermiere. Per l'ospedale inoltre, avere la possibilità di formare internamente i propri collaboratori costituisce una garanzia di qualità ed efficienza straordinaria.

Allegati: