Cure Mediche

Terapie ortottiche

La visita ortottica ha lo scopo di diagnosticare la presenza di eventuali anomalie a carico dell’apparato neuromuscolare o dei nervi dell’occhio e le possibili alterazioni derivanti da queste, quali: diplopia, strabismo, asinometropia, paralisi oculare ecc. Qualora siano presenti questi deficit, è indispensabile predisporre il percorso riabilitativo del paziente attraverso una rieducazione visiva che avviene per mezzo di esercizi mirati e movimenti specifici per l’occhio. A tal fine, le principali terapie ortottiche sono:

  • Occlusioni e penalizzazioni tramite bendaggi o gocce
  • Terapia prismatica
  • Esercizi di lettura
  • Addestramento agli ausili ottici
  • Educazione all’igiene visiva
  • Allenamento all’accomodazione

Il percorso riabilitativo del paziente viene personalizzato in base alle caratteristiche dell’occhio del paziente e al tipo di deficit visivo da cui è colpito.  

Medico responsabile U.O.

Dr. Vincenzo Miglio, Responsabile Centro Oculistico Poliambulanza Brescia

Dr. Miglio Vincenzo

Dipartimento Testa Collo

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Oculistica

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area A Piano 3

Telefono: 030/3518741

E-mail: ocu.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Simonetta Predolini

Ambulatori:

Ambulatorio Oculistica, Ortottica, Oftalmologia pediatrica, Strabismo, Mobilità Oculare, Ambulatorio Glaucoma, Ambulatorio Vizi Refrazione, Ambulatorio Patologie Retiniche, Servizio Perimetria, Servizio di Analisi Corneal (topografia, pachimetria, studio dell’endotelio corneale), Ambulatorio malattie della cornea e Chirurgia Refrattiva.

Fondazione Poliambulanza Regione Lombardia Ministero della salute

Terapie ortottiche, Centro Oculistico Poliambulanza Brescia


Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero | Brescia, via Bissolati, 57- Tel. +39 030-35151 P.iva 02663120984, N.REA BS468431

Tutte le informazioni contenute nel sito sono da ritenersi esclusivamente informative.

La Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero non si assume la responsabilità per danni a terzi derivanti dall'uso improprio o illegale delle informazioni riportate o da errori relativi al loro contenuto.


Privacy | Cookie policy | Credits