Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono
Esami e visite

Tonometria Oculare

La tonometria oculare è un esame che permette di misurare la pressione interna dell’occhio al fine di diagnosticare la presenza di eventuali patologie, come ad esempio il glaucoma. La misurazione della pressione intraoculare è estremamente importante poiché dei valori troppo elevati potrebbero causare il danneggiamento del nervo ottico, inducendo la cecità.

Tonometria a soffio e a contatto Poliambulanza

Esistono tre tipi di tonometria oculare: a soffio, a rimbalzo e ad applanazione di Goldmann. La tonometria oculare a soffio non implica nessun contatto con la superficie corneale. Un puntatore viene avvicinato all’occhio del paziente, che dovrà tenere gli occhi ben aperti e lo sguardo perfettamente fisso su di un punto, e un getto d’aria viene direzionato sulla cornea, schiacciandola leggermente. Nel momento in cui la cornea si piega per via della pressione esercitata dal getto d’aria, una fotocellula presente all'interno del puntatore stesso registra il riflesso di luce emesso dalla curvatura. In questo modo, il tonometro a soffio registra il tempo impiegato dalla cornea per appiattirsi e fornisce dei dati tramite i quali sarà possibile valutare la pressione intraoculare del paziente. La tonometria ad applanazione di Goldmann viene eseguita sotto anestesia poiché lo strumento utilizzato viene a contatto con la superficie oculare. Dopo l’anestesia, vengono instillate delle gocce di fluorescina e viene appoggiato sull’occhio del paziente un cono collegato al tonometro attraverso il quale vengono effettuate tutte le misurazioni necessarie. La tonometria a rimbalzo, invece, prevede l’utilizzo di una sonda molto sottile ed estremamente leggera che viene poggiata sui vari punti dell’occhio per misurare la resistenza opposta dall’occhio stesso.

Tutte e tre le tecniche sono assolutamente sicure. Tuttavia, In termini di affidabilità, i risultati derivanti dalla tonometria a soffio risultano essere meno attendibili rispetto a quelli ottenuti tramite le altre tecniche poiché lo strumento non viene a contatto diretto con la superficie oculare; difatti rappresenta un modo veloce e semplice per effettuare la misurazione della pressione intraoculare, preferito durante delle semplici campagne di screening o in tutti quei casi in cui i pazienti sono poco collaboranti.

Medico responsabile U.O.

Dr. Vincenzo Miglio, Responsabile Centro Oculistico Poliambulanza Brescia

Dr. Miglio Vincenzo

Dipartimento Testa Collo

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Oculistica

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area A Piano 3

Telefono: 030/3518741

E-mail: ocu.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Simonetta Predolini

Ambulatori:

Ambulatorio Oculistica, Ortottica, Oftalmologia pediatrica, Strabismo, Mobilità Oculare, Ambulatorio Glaucoma, Ambulatorio Vizi Refrazione, Ambulatorio Patologie Retiniche, Servizio Perimetria, Servizio di Analisi Corneal (topografia, pachimetria, studio dell’endotelio corneale), Ambulatorio malattie della cornea e Chirurgia Refrattiva.