Patologie

Retinopatia diabetica

La retinopatia diabetica è una complicanza dovuta al diabete che si manifesta dopo anni dall’insorgenza di quest’ultimo.

Retinopatia diabetica Poliambulanza

Gli alti livelli di glicemia nel sangue determinano un’alterazione dei capillari retinici che, non ricevendo sangue e ossigeno a sufficienza, si avviano verso un processo degenerativo responsabile di notevoli danni alla vista. La retinopatia diabetica può colpire uno o entrambi gli occhi e si sviluppa in forma proliferante o non proliferante:

  • La retinopatia diabetica non proliferante (nota anche come retinopatia diabetica precoce) è lo stadio iniziale della malattia ed è caratterizzata da un aumento della permeabilità capillare. I vasi sanguigni della retina presentano delle lesioni dalle quali fuoriescono liquidi. I liquidi fuoriusciti si accumulano sulla superficie retinica determinando edemi (ispessimento della retina), micro aneurismi, emorragie ecc. Nella sua forma più avanzata, la retinopatia non proliferante può trasformarsi in retinopatia proliferante.
  • La retinopatia diabetica proliferante è lo stadio più avanzato e più grave della malattia, caratterizzato da una neovascolarizzazione anomala della superficie interna della retina. L’occlusione dei vasi sanguigni non permette la corretta ossigenazione della retina, la quale risponde a questa privazione generando nuovi vasi sanguigni che risultano molto deboli e soggetti ad emorragie. La retinopatia diabetica proliferante può determinare distacco della retina e perdita delle capacità visive.  

La principale causa della retinopatia diabetica è la presenza di un diabete trascurato che, nel tempo, causa delle alterazioni ai piccoli vasi sanguigni, fino a generare dei microaneurismi e la trasudazione del sangue che, a sua volta, può essere causa di edema maculare.
La malattia ha una progressione lenta e provoca danni che diventano progressivamente irreversibili: il tessuto retinico, infatti, subisce dei danni irreparabili che, se non curati correttamente, possono causare la perdita totale della vista.

Sintomi

Nelle sue fasi iniziali, la retinopatia diabetica è asintomatica: il soggetto, quindi, si accorge della malattia solo quando questa è già in fase avanzata. Con il progredire della patologia, i sintomi correlati a retinopatia diabetica sono:

  • Miodesopsie (mosche volanti) o corpuscoli della visione
  • Vista offuscata
  • Scarsa visione notturna
  • Macchie scure nel campo visivo
  • Colori sbiaditi
  • Riduzione improvvisa dell’acuità visiva

In seguito alla diagnosi di diabete è consigliabile prenotare una visita oculistica, in modo da valutare le condizioni visive e lo stato di salute della retina per ridurre al minimo il rischio di cecità. 

Diagnosi

La retinopatia diabetica viene diagnosticata durante una normale visita oculistica, nel corso della quale il medico oculista esegue un’attenta analisi del fondo oculare tramite diversi esami quali la fluorangiografia, l’angiografia, l’OCT, la retinografia e l’ecografia oculare. Ancor più importante della diagnosi risulta la prevenzione: la retinopatia diabetica, infatti, va combattuta ostacolando il diabete stesso e quindi tenendo sotto controllo i valori di glicemia nel sangue per evitare ulteriori complicazioni.

Retinografia Poliambulanza

Trattamento

Il trattamento della retinopatia diabetica, a seconda dello stadio di sviluppo della malattia e delle condizioni generali del paziente, può essere eseguito secondo diverse tecniche. Tra queste, le più eseguite sono:

  • Fotocoagulazione laser
  • Iniezioni intrevitreali di farmaci VEGF
  • Fotoablazione tramite laser ad eccimeri
  • Vitrectomia (in caso di avvenuto distacco della retina)

Cure che possono essere applicate a questa patologia

Medico responsabile U.O.

Dr. Vincenzo Miglio, Responsabile Centro Oculistico Poliambulanza Brescia

Dr. Miglio Vincenzo

Dipartimento Testa Collo

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Oculistica

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area A Piano 3

Telefono: 030/3518741

E-mail: ocu.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Simonetta Predolini

Ambulatori:

Ambulatorio Oculistica, Ortottica, Oftalmologia pediatrica, Strabismo, Mobilità Oculare, Ambulatorio Glaucoma, Ambulatorio Vizi Refrazione, Ambulatorio Patologie Retiniche, Servizio Perimetria, Servizio di Analisi Corneal (topografia, pachimetria, studio dell’endotelio corneale), Ambulatorio malattie della cornea e Chirurgia Refrattiva.

Fondazione Poliambulanza Regione Lombardia Ministero della salute

Retinopatia diabetica, sintomi e cure | Centro Oculistico Poliambulanza


Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero | Brescia, via Bissolati, 57- Tel. +39 030-35151 P.iva 02663120984, N.REA BS468431

Tutte le informazioni contenute nel sito sono da ritenersi esclusivamente informative.

La Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero non si assume la responsabilità per danni a terzi derivanti dall'uso improprio o illegale delle informazioni riportate o da errori relativi al loro contenuto.


Privacy | Cookie policy | Credits