Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Accettazione

È necessario passare dallo sportello accettazione, prima di recarsi nei reparti per sostenere un esame o una visita medica.

Orari sportelli accettazione.

Gli sportelli sono aperti:

  • dal lunedì al venerdì dalle 7:00 alle 18:45
  • il sabato dalle 7:00 alle 12:30

Accettazione

Iter ed orari

Il pagamento del ticket e di ogni altra somma relativa ad attività ambulatoriali deve essere effettuata presso gli sportelli dell’Accettazione Ambulatoriale.

 

Gli sportelli sono aperti:

  • dal lunedì al venerdì dalle 7:00 alle 18:45

  • il sabato dalle 7:00 alle 12:30

     

Il giorno dell’appuntamento è necessario:

 

1. presentarsi con:

  • prescrizione del medico di base/ medico specialista (per prestazioni del SSN)

  • codice fiscale

  • tessera sanitaria

 

2. ritirare il numero al totem:

  • tasto visite e prelievi con impegnativa

  • tasto esami radiologici con impegnativa

  • tasto pre ricoveri

  • tasto donne in gravidanza

  • tasto pazienti con priorità

  • tasto pazienti privati e convenzionati

 

3. recarsi allo sportello indicato dal tabellone luminoso

 

4. attendere il proprio turno, effettuare l'accettazione, pagare il ticket o la prestazione

 

5. per ricevere la prestazione recarsi all’Ambulatorio o in Radiologia seguendo le indicazioni dell’operatore o quanto stampato sul foglio di accettazione

 

 

Il pagamento del ticket o di ogni altra somma può avvenire mediante assegni o contanti, pago bancomat o le seguenti carte di credito: Master e Visa.

Copia CD radiologia

Per l'eventuale copia di CD relativi ad esami radiografici (e di diagnostica strumentale (da richiedere sempre presso il Servizio di Radiologia) vengono applicate le seguenti tariffe:

  • € 7,00 per 1 CD

  • € 14,00 da 2 a 4 CD

  • € 20,00 per 5 e più CD

Accettazione categorie fragili

Fondazione Poliambulanza è attenta alle esigenze di tutti i pazienti che ad essa si rivolgono. La crescita dimensionale degli ultimi anni è stata accompagnata anche dall’introduzione di nuovi sistemi informatici per regolare l’afflusso degli accessi alle accettazioni ticket, ricoveri, prenotazioni, punto prelievi e ambulatori i quali prevedono dei percorsi preferenziali per pazienti con esigenze particolari (donne in gravidanza, pazienti diversamente abili ecc).

Nel corso del mese di settembre 2014 sono stati accettati presso gli sportelli ticket n. 1.392 pazienti diversamente abili e n. 1.765 donne in gravidanza con un tempo di attesa per l’accettazione mediamente inferiore ai 3,5 minuti.

Il software installato permette inoltre un preciso monitoraggio dei tempi di attesa nelle varie ore della giornata consentendo una migliore programmazione delle aperture degli sportelli.