Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Nasce LiveAs: la prima piattaforma digitale dedicata alla chirurgia mininvasiva di fegato e pancreas

Nasce LiveAs: la prima piattaforma digitale dedicata alla chirurgia mininvasiva di fegato e pancreas

martedì 21 novembre 2017

Da un progetto del dr. Edoardo Matteo Rosso (Direttore di Chirurgia Generale di Fondazione Poliambulanza, unico centro in Italia dotato di sale operatorie con tecnologia 4k ULTRA HD) e del dr. Alessandro Ferrero (Direttore Chirurgia Generale e Oncologica del Mauriziano di Torino) LiveAs (Minimally Invasive Surgery Community for Liver&Pancreas), è nata la prima piattaforma digitale dedicata alla chirurgia mininvasiva del fegato e del pancreas. Un punto di riferimento virtuale, per gli addetti del settore, di rapida consultazione e facilmente accessibile all'indirizzo www.liveas.eu, per migliorare la conoscenza delle tecniche mininvasive di ultima generazione e per la formazione chirurgica online.

 

L’utilizzo di una procedura mininvasiva durante la chirurgia addominale è spesso la scelta migliore per il paziente, in quanto, consente una riduzione del dolore post operatorio e un recupero più breve. Nonostante ciò, l’adozione di questo approccio si attesta intorno al 15% ed è praticato in pochissimi centri. 

 

Ciò dipende dal fatto che, come ha spiegato il dr. Rosso, «questo tipo di intervento necessita, oltre che di tecnologie adeguate, di una formazione chirurgica continua e non semplice da perfezionare». Nasce da questa esigenza l’idea di una piattaforma digitale per condividere il sapere. «LiveAs – continua il dr. Edoardo Matteo Rosso - è stata realizzata al fine di creare una community di chirurghi interessati all’approccio mininvasivo per il segmento epatobilio-pancreatico, che vogliono condividere la loro esperienza e promuovere la ricerca scientifica. È uno strumento utile anche per la formazione di chirurghi in quanto permette di conoscere e condividere le best practice di esperti e centri di eccellenza di fama internazionale».  

 

LiveAs, sviluppata in lingua inglese, è suddivisa in due aree: una per il fegato e una per il pancreas. Grazie alle sue funzioni è possibile condividere video ad alta definizione, scambiare opinioni e pareri in tempo reale, oltre che i report e risultati dei più importanti studi clinici e di sessioni scientifiche.