Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono

Cure Mediche

Intervento Cataratta Secondaria

In seguito all’intervento chirurgico per l’asportazione della cataratta può verificarsi un successivo annebbiamento della vista definito, appunto, cataratta secondaria. La cataratta secondaria si presenta dopo pochi mesi dall’intervento di cataratta e consiste nell’ispessimento e nell’opacizzazione della capsula del cristallino, contenente la lente artificiale.

Intervento Cataratta Secondaria Poliambulanza

Questa condizione può affliggere circa il 20% dei pazienti operati di cataratta, determinando un notevole calo della vista e rendendo vano l’intervento alla cataratta.

Per ovviare a questo problema è possibile ricorrere a una tecnica chirurgica semplice, veloce ed assolutamente indolore: la capsulotomia con YAG Laser.

Intervento per la Cataratta Secondaria tramite Capsulotomia con Yag Laser

L’intervento di capsulotomia tramite Yag Laser rappresenta l’unica soluzione alla cataratta secondaria ed è del tutto sicuro, veloce e indolore. La procedura viene eseguita in regime ambulatoriale sotto anestesia locale e prevede tempi di recupero relativamente brevi.

L’intervento consiste nella creazione di un piccolo foro sulla capsula posteriore ormai opacizzata. Tale foro crea una via di passaggio per i raggi di luce e consente di eliminare il fastidioso appannamento visivo, garantendo al soggetto il recupero della vista.

Prima di iniziare l’operazione, vengono instillate nell’occhio del paziente delle gocce anestetiche. Successivamente, il medico chirurgo oculista si serve di una particolare lente attraverso la quale visiona in maniera accurate la zona su cui intervenire, per poi procedere al direzionamento dello Yag laser sulle strutture da forare. Durante il trattamento si possono verificare lievi sanguinamenti o bruciori che però si risolvono nell’arco di pochi minuti. Già poche ore dopo il trattamento, il paziente potrà avvertire un chiaro miglioramento delle facoltà visive.

Al termine del trattamento viene instillato un collirio antinfiammatorio e prescritta una terapia che il paziente dovrà osservare per i 7/10 giorni successivi. Nella fase di convalescenza è importante non sottoporsi a sforzi eccessivi e seguire la terapia prescritta dal medico.

Presso il reparto oculistico dell’istituto ospedaliero Poliambulanza è possibile intervenire sulla cataratta secondaria sottoponendosi alla capsulotomia tramite Yag Laser, eseguita in totale sicurezza con il supporto dei nostri specialisti.

Medico responsabile U.O.

Miglio Vincenzo

Dr. Miglio Vincenzo

Dipartimento Testa Collo

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Oculistica

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area A Piano 3

Telefono: 030/3518741

E-mail: ocu.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Simonetta Predolini

Ambulatori:

Ambulatorio Oculistica, Ortottica, Oftalmologia pediatrica, Strabismo, Mobilità Oculare, Ambulatorio Glaucoma, Ambulatorio Vizi Refrazione, Ambulatorio Patologie Retiniche, Servizio Perimetria, Servizio di Analisi Corneal (topografia, pachimetria, studio dell’endotelio corneale), Ambulatorio malattie della cornea e Chirurgia Refrattiva.