Menu
Fondazione Poliambulanza Brescia telefono
Patologie

Pemfigoide oculare

Il pemfigoide oculare è una malattia immunitaria sistematica che causa la comparsa di escrescenze sulla mucosa congiuntivale. La rottura di tali escrescenze provoca la formazione di tessuto fibrotico e l’ispessimento della congiuntiva, determinando anche l’eventuale comparsa di entropion (trazione del bordo ciliare).

Pemfigoide Cicatriziale Poliambulanza

Il pemfigoide oculare, dunque, si manifesta come una sorta di congiuntivite cronica ed ha la tendenza a ripresentarsi periodicamente. Gli individui maggiormente esposti sono generalmente di sesso femminile e presentano spesso una predisposizione genetica alla patologia, il cui stadio iniziale parte verso i 30 anni di età per poi manifestarsi attorno ai 60/70.

Sintomi

I sintomi tipici del pemfigoide oculare sono:

  • occhi rossi e irritati
  • sensazione di corpo estraneo nell’occhio
  • lacrimazione intensa
  • bruciore agli occhi
  • secrezioni mucose

Diagnosi

In presenza dei sintomi sopra elencati, è molto importante sottoporsi a una visita oculistica per ottenere una diagnosi precoce del pemfigoide. Se trattata in tempo, infatti, è più facile evitare le possibili complicazioni infiammatorie e meccaniche conseguenti al progredire della patologia. La diagnosi di pemfigoide oculare necessita di una biopsia della congiuntiva, con annesso esame istochimico, per esaminare l’attività immunologica.

Trattamento

Il trattamento per la cura del pemfigoide oculare deve prevedere sia una terapia immunologica che una terapia locale a livello topico. La prima viene effettuata con il supporto di uno specialista immunologo, mentre la seconda viene basata sull’utilizzo di lubrificanti e sostituti lacrimali abbinati, in certi casi, a colliri antinfiammatori.

La correzione di pemfigoide per via chirurgica viene eseguita solo nei casi più particolari al fine di ridurre le complicazioni causate dalla patologia (entropion e distichiasi), dato che queste possono provocare danni alla cornea. La possibilità di intervenire chirurgicamente viene attentamente valutata dal medico oculista e dall’immunologo e l’operazione viene svolta solo in condizioni di assoluta organizzazione per fronteggiare prontamente ad eventuali complicazioni trofiche, infettive e infiammatorie.

Medico responsabile U.O.

Dr. Vincenzo Miglio, Responsabile Centro Oculistico Poliambulanza Brescia

Dr. Miglio Vincenzo

Dipartimento Testa Collo

Direttore U.O./Servizio:
U.O. Oculistica

Dettaglio Unità Operativa

Ubicazione: Area A Piano 3

Telefono: 030/3518741

E-mail: ocu.segreteria@poliambulanza.it

Coordinatore: Simonetta Predolini

Ambulatori:

Ambulatorio Oculistica, Ortottica, Oftalmologia pediatrica, Strabismo, Mobilità Oculare, Ambulatorio Glaucoma, Ambulatorio Vizi Refrazione, Ambulatorio Patologie Retiniche, Servizio Perimetria, Servizio di Analisi Corneal (topografia, pachimetria, studio dell’endotelio corneale), Ambulatorio malattie della cornea e Chirurgia Refrattiva.