Ospedale, luogo di cura e di cultura. Gli appuntamenti del 2023

Ospedale, luogo di cura e di cultura. Gli appuntamenti del 2023

venerdì 13 gennaio 2023

Continua l’impegno di Poliambulanza nell’offrire ambienti di cura anche come luoghi di cultura e relazione riconoscendo le attività culturali e creative come fattore di promozione del benessere individuale e della coesione sociale. Ed è così che nascono “I giovedì dei libri in Poliambulanza”: incontri settimanali organizzati presso la Sala Convegni della Fondazione per dare spazio ad autori e intellettuali che, attraverso la presentazione del proprio libro, danno vita a momenti di incontro e condivisione aperti al pubblico.
 

GIOVEDÌ 2 FEBBRAIO 2023
Gli ospiti dell’incontro di giovedì 2 febbraio 2023 saranno Graziano De Giorgio, psichiatra e psicoanalista, e Salvatore Audino, fotografo, che a partire dalle ore 18:00 presenterà il proprio libro "L’oscura traccia dell’uomo" (Rubettino), in dialogo con Tino Bino.


Noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homina habitat veritas: l’invito agostiniano ci sollecita a ritornare in noi stessi, a raccoglierci nella nostra più profonda interiorità per ritrovare nel nostro profondo il senso del nostro esistere e della vita: la verità. In maniera analoga, nei secoli trascorsi, si è parlato del terzo occhio, che occultandoci la vista del quotidiano ci apriva alla visione di una diversa e più alta realtà.
È che per vedere realmente occorre chiuderci alla vista del quotidiano, di quanto ci circonda nel banale srotolarsi dei giorni; non a caso quel monumento di tragica poesia che è l’Odissea è stato attribuito al veggente cieco Omero, cieco come gli altri aedi dell’antica Grecia che giravano per le corti spargendo la loro ineffabile poesia. Si potrebbe richiamare a riguardo un’ampia letteratura che si è accumulata nel tempo e a cui in questo mio scritto mi limito ad alludere.
Questi pensieri affiorano in me, mentre scorro le splendide fotografie di Salvatore Audino sulle tracce dell’umano, dove l’uomo non è presente, se non raramente in qualche immagine, ma ha marcato la sua presenza/assenza innumerevoli volte.



GIOVEDÌ 19 GENNAIO 2023
L’ospite dell’evento di giovedì 19 gennaio 2023 è Luca Serafini, scrittore e giornalista sportivo, che a partire dalle ore 18:00, presenterà il suo libro "Il cuore di un uomo”. Durante la presentazione interverranno il dr. Giovanni Troise, responsabile dell’U.O. di Cardiochirurgia, la dott.ssa Elena Vavassori, anestesista, e il dr. Luca Luzzani, responsabile dell’U.S. di Chirurgia Endovascolare.

 

La vera storia del leggendario italoargentino che ha salvato milioni di persone.Un eroe, un rivoluzionario, un genio della medicina. René Gerónimo Favaloro, considerato il padre del bypass aorto-coronarico, è tutte queste cose insieme. 
Argentino, nemico giurato del regime peronista, è costretto a vivere per dodici anni in un minuscolo paesino nel mezzo della pampa, dove nonostante tutto riesce a creare un centro medico moderno ed efficiente.
Trapiantato negli Stati Uniti, prosegue gli studi e affina la tecnica che lo porterà, nel 1967, a essere il primo chirurgo della storia a effettuare l’intervento a oggi più diffuso ed efficace nel trattamento delle patologie cardiache.
Ma il suo, di cuore, punta sempre verso casa: nonostante le offerte milionarie, Favaloro sogna una clinica universitaria a disposizione del popolo argentino.
Tornerà a Buenos Aires in uno dei momenti storici più complicati, gli anni Settanta dei desaparecidos e della depressione economica, e gli servirà tutta la sua forza per affrontare il clima di tradimenti e di sospetti che  avvolge la sua figura e gli ideali a cui ha dedicato la vita.