Dr. Olivari Nicola

Medico

Olivari Nicola

Unità operativa:

U.O. Endoscopia Digestiva

Dipartimento:

Dipartimento Medicina Gastroenterologia e Endoscopia

Email:

nicola.olivari@poliambulanza.it

Contatti unità operativa di appartenenza:

deg.segreteria@poliambulanza.it

Tel.: 030/3515372

Scarica l'app dagli store:

Prenoting su Play Store Prenoting su App Store

Disponibilità prima visita con: Dr. Olivari Nicola

Prenota online la prima disponibilità per questi esami / visite mediche

Loading
  • Diploma di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva conseguito il nel 2006 con il massimo dei voti e lode presso l’Università degli Studi di Verona. Tesi di specializzazione dal titolo: “Storia naturale dell’epatite cronica da virus B: studio longitudinale di 25 anni di osservazione di una coorte di pazienti con epatite cronica HBeAg positiva”. Pubblicata su GUT (2008; 57 (1); 84-90) e premiata all’VIII Congresso Nazionale AISF come miglior lavoro epatologico italiano del 2008.
  • Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Pavia il 2002 con il punteggio di 110/110 con lode. Titolo della tesi: “Cirrosi biliare primitiva e sclerosi sistemica: specificità antigeniche degli anticorpi anti-nucleo”

 

Educazione continua in medicina: crediti ECM (150 crediti obbligatori ogni triennio)

  • Totali crediti nel triennio 2008-2010:  172.5
  • Totali crediti nel triennio 2011-2013:  265.1
  • Totali crediti nel triennio 2014-2016:  298
  • Totali crediti nel triennio 2017-2019:   214

 

Corsi residenziali teorico pratici e tirocini di frequenza

  • La statistica che mi serve. Le decisioni cliniche e assistenziali. Metodi statistici ed epidemiologici. 5-6 febbraio 2019. Fondazione Poliambulanza. Brescia.
  • Aprile 2019 ha ottenuto il certificato di re-training di esecutore BLS-D dell’Italian Resucitation Council; prima abilitazione dall’aprile 2003 con successivi re-training (2005, 2009, 2011, 2013, 2015, 2017).
  • Corso sulla sedazione procedurale. Formazione interna Fondazione Poliambulanza. Brescia, 06 giugno 2016.
  • EUS Italy 016, Italian Master class on endosonography HSR Ospedale San Raffaele Milano, 21-22 gennaio 2016
  • Certificato OVESCO: resezione endoscopica a tutto spessore con il dispositivo FTRD System, Brescia 02/12/2015
  • Medical Expert training: EUS-ERCP Workshop; Istituto Clinico Humanitas, Rozzano, Milano, 25-26 Novembre 2015
  • 13-17 Aprile 2015 stage di permanenza presso l’Unità Operativa di Endoscopia Digestiva del Policlinico A. Gemelli di Roma diretta dal prof. Guido Costamagna.
  • Advanced Training Course on Bilio-Pancreatic Endoscopy, European Endoscopy Training Centre Università Cattolica del sacro Cuore, Policlinico A. Gemelli; 9-10 dicembre 2014; Roma
  • 18-25 Marzo 2014 stage di permanenza presso il Dipartimento di gastroenterologia dell’Evangelisches Krankenhaus di Düsseldorf diretto dal prof. Horst Neuhaus.
  • BOOST “Better Outcome for Selected Target”; Milano, 05 aprile 2013
  • C-Dire “Crohn Disease Immersive Real Experience”; Azienda Ospedaliera S. Camillo; Roma; 26-28 settembre 2011
  • Training: Lavorare in team e sviluppare sinergie; Brescia; 3 incontri marzo-maggio 2011; Brescia
  • La colonscopia terapeutica; Milano endoscopy learning center; Ospedale San Giuseppe; 16-17 novembre 2009;
  • Novembre 2008, EndoEducational Project 2008, Spedali civili, Brescia.
  • Maggio 2006 ha ottenuto il “Diploma Nazionale di Ecografia Clinica” rilasciato dalla Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia (SIUMB).
     
  • Dal 01/01/2010 dirigente medico presso U.O di Endoscopia Digestiva del Dipartimento di Medicina Gastroenterologia ed Endoscopia, Fondazione Poliambulanza di Brescia con incarico di medico endoscopista.
  • Dal 01/01/2007 dirigente medico di I livello assunto di ruolo (vincitore concorso pubblico per titoli ed esami) presso l’UO di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Ospedale Classificato Sant’Orsola Fatebenefratelli.

L’attività endoscopica si è sviluppata attraverso l’esecuzione di endoscopia diagnostica alta e bassa (ad oggi -2018- ha effettuato circa 10600 gastroscopie e 8000 colonscopie), endoscopia diagnostica trans-nasale, partecipazione attiva al programma di screening del carcinoma colo-rettale dell’ASL/ATS di Brescia e Mantova (circa 300 colonscopie/anno), endoscopia operativa in elezione ed urgenza per polipectomie maggiori, mucosectomie (EMR), trattamento di emorragie varicose e non (legatura di varici, sclerosi di varici, iniezione di bucrilato, terapia meccanica per ulcere), dilatazioni meccaniche e pneumatiche di stenosi benigne o per terapia dell’acalasia, posizionamento di protesi metalliche esofagee, duodenali e coliche per terapia d’elezione od urgenza di neoplasie stenosanti, terapia ablativa di tumori non resecabili, terapia iniettiva per l’acalasia, posizionamento e sostituzione di PEG e PEJ, posizionamento sondini naso-digiunali, posizionamento e rimozione palloncini intragastrici (BIB), esecuzione di enteroscopia con tecnica Single Balloon Olympus sia anterograda che retrograda. 
Dal novembre 2012 ha iniziato attività endoscopica nell’esecuzione di ecoendoscopia diagnostica e operativa con strumento lineare e radiale (EUS) e di colangiopancreatografia retrograda endoscopica (ERCP). Ad oggi -2018- ha effettuato in prima persona circa 400 ERCP con bonifica di calcoli, sfinterotomia biliare, posizionamento di protesi plastiche o metalliche in via biliare o dotto di Wirsung e circa 430 ecoendoscopie su esofago, stomaco e pancreas (delle quali 120 operative con FNA/FNB). Effettua visite gastroenterologiche e dal 2016 coordina l’ambulatorio delle malattie bilio-pancreatiche.
 

Dal 2018 referente della qualità presso l’UO di Endoscopia Digestiva con incarichi alle certificazioni di Qualità:

  • Joint Commission International (JCI)
  • Società Italiana di Endoscopia Digestiva (SIED)
  • E’ iscritto alla Società Italiana di Endoscopia Digestiva (S.I.E.D.) dal 2007 ad oggi
  • E’ stato iscritto all’Associazione Italiana per lo Studio del Fegato (A.I.S.F.) dal 2004 al 2008

È autore e coautore di 9 tra articoli scientifici e capitoli di libri e 9 abstracts scientifici pubblicati su riviste italiane ed internazionali. (H Index 3)
ha partecipato a circa 60 Convegni nazionali ed internazionali, in 15 dei quali (locali o nazionali) in veste di relatore o moderatore.

Pubblicazioni “in extenso” su riviste straniere con comitato di redazione internazionale

  • Olivari N., Milluzzo S.B., Bianchi D., Spada C. Retrograde single-balloon enteroscopy for a symptomatic, unusual, ileal polypoid lesion. Endoscopy 2019; July; 51(07): E183-E184
  • Lampertico P. et al, PegBeLiver Study Group (...Olivari N…) Randomised study comparing 48 and 96 weeks peginterferon α-2a therapy in genotype D HBeAg-negative chronic hepatitis B. Gut.  2013 Feb; 62(2): 290-8.
  • Salerno F. et al. Italian Association of the Hospital Gastroenterologists (AIGO) investigators (…Olivari N….) Diagnosis, treatment and survival of patients with hepatorenal syndrome: A survey on daily medical practice. Journal of Hepatology 2011 Dec; 55(6); 1241-8.
  • Stroffolini T et al. Italian Hospitals’ Collaborating Group (…Olivari N. …) Evolving clinical landscape of chronic hepatitis B: A multicenter Italian study. J Med Virol. 2009 dec; 81(12): 1999-2006.
  • Fattovich G., Olivari N., Pasino M., D’Onofrio M., Martone E., Donato F. Long-term outcome of chronic hepatitis B in Caucasian patients: mortality after 25 years. Gut; 2008; 57 (1); 84-90.

Premiato miglior lavoro epatologico italiano del 2008 dall’Associazione Italiana Studio Fegato (A.I.S.F.)

  • Guido M., De Franceschi L., Olivari N., Leandro G., Felder M., Corrocher R., Rugge M., Pasino M., Lanza C., Capelli P., Fattovich G. Effects of interferon plus ribavirin treatment on NK-κB, TGF-1, and metalloproteinase activity in chronic hepatitis C. Modern Pathology; 2006; 19; 1047-1054.

 

Atti convegni internazionali e nazionali, capitoli su libri con comitato editoriale nazionale ed internazionale

  • Fattovich G., Zagni I., Olivari N., Pasino M., Zanni S., Donato F. Incidenza e fattori di rischio di epatocarcinoma in cirrosi.  In “Cirrosi epatica: epidemiologia, diagnosi e terapia”. Eds. Boccia S., Rullini S., Ferrara, 2007, pp 157 - 163.
  • Fattovich G., Olivari N., Pasino M., Zanni S. How to predict the outcome of chronic hepatitis B. Atti “2nd Paris International Conference on the management of patients with viral hepatitis”, In “Management of patients with Viral Hepatitis”, Ed Marcellin P, Paris: APHC, France, 2007, pp 163-177.
  • Fattovich G., Zagni I., Olivari N., Zanni S. Natural history of hepatitis B virus infection and disease. In “Hepatitis B”, Eds Buti M., Esteban R., Permanyer Publications, Barcelona, Spain, 2005, pp 45-58. 
  • Fattovich G., Zagni I., Scattolini C., Olivari N., Zanni S., Magro A. Storia naturale dell’epatite cronica e cirrosi da virus C. Atti “XVII Forum Nazionale di Gastroenterologia Clinica”, Roma 2005, pp 41-44.
  • G. Fattovich, I. Zagni, C. Scattolini, L. Lomonaco, N. Olivari. Storia naturale della epatite cronica da HCV. Atti Workshop “Hot topics in hepatology: il ferro nella progressione dell’epatite cronica da virus C e nella risposta alla terapia: aspetti di base e linee di indirizzo per la pratica clinica”, Modena 2004, p 19-21.

 

Comunicazioni orali e poster a congressi internazionali e nazionali pubblicate negli atti congressuali

  • Milluzzo S.M., Lovera M., Cesaro P., Olivari N., Bizzotto A., Spada. Endoscopic Vacuum Therapy (EVT) for treatment of anastomotic dehiscence after colorectal surgery. 27th UEG Week 2019 Barcelona, Spain, October 2019. Poster 0300. UEG Journal 2019, vol 7 (Issue 8_suppl), p.303.
  • Olivari N., Milluzzo S.M., Graffeo M., Lovera M., Bianchi D., Padolecchia E., Spada C. Rapid on-site evaluation (ROSE) for EUS-guided fine needle aspiration (EUS-FNA) of solid pancreatic lesions: “on site” multidisciplinary team is the pivot for an accurate diagnosis. ESGE Days 2019 Endoscopic ultrasound ePosters. Endoscopy 2019; 51(04): S222.
  • Olivari N., Milluzzo S.M., Graffeo M., Lovera M., Bianchi D., Padolecchia E., Spada C. rapid on-site evaluation (ROSE) for eus-guided fine needle aspiration (EUS-FNA) of solid pancreatic lesions: “on site” multidisciplinary team is the pivot for an accurate diagnosis. 25th National Congress of Digestive Diseases FISMAD. Poster P.03.11. Dig Liv Dis 2019; (May) Volume 51, Supplement 2, Page e168
  • Olivari N., Milluzzo S.M., Graffeo M., Lovera M., Bianchi D., Padolecchia E., Spada C. Role of rapid on site evaluation (ROSE) for endoscopic ultrasound-guided fine needle aspiration (EUS-FNA) of solid pancreatic lesions: “on site” multidisciplinary team is more important than technique for an accurate diagnosis. 26th United European Gastroenterology Week Vienna, Austria, October 2018. UEG Journal 2018, vol 8 October (Issue 8_suppl), p.
  • Savio A., Olivari N., Rodella R., Sparano L., Petruzzellis C., Zorzi F. Serrated Polyposis: high incidence of a rare condition in Northern Italy. Comunicazione Orale. Atti 6° congresso triennale Siapec, 26-30 ottobre. Roma, Pathologica 2013 (oct); Vol 105, pag 252.
  • Olivari N., Turrini R., Lanzani G., Zappella A., Viviani G., Salmi A. Effectiveness of biliary percutaneous ultrasound: is it time for “jaundice hotline”? Atti XIV National Congress of the Italian Federation of Digestive Diseases, Rimini 2008. Dig Liv Dis; 2008; 40: (suppl1), S109. 
  • Fattovich G., Olivari N., Pasino M., Zanni S., D’Onofrio M., Martone E., Donato F. Natural history of hepatitis B e antigen positive chronic hepatitis B in italian patients: a 25 years longitudinal study. Atti 42nd Meeting EASL, Barcellona 2007. J Hepatol 46 (Suppl 2), S181, 2007.
  • Olivari N., Pasino M., Zanni S., D’Onofrio M., Martone E., Donato F., Fattovich G. Natural history of hepatitis B e antigen positive chronic hepatitis B: mortality after 25 years. Atti 40th Annual Meeting AISF, Roma 2007. Dig Liv Dis; 2007; 39: A25.
  • Zagni I., Scattolini C., Olivari N., Magro A., Donato F., Fattovich G. The risk of hepatocellular carcinoma (HCC) in cirrhosis. Atti 11th National Congress of the Italian Federation of Digestive Diseases, Genova 2005. Dig Liv Dis 2005; 37 (Suppl 1), S 116.

 

Attività congressuale - endoscopica live 

  • Relatore al corso “Educare Endoscopy” con la relazione La gestione delle resistenze antibiotiche nel trattamento dell’Helicobacter Pylori. Fondazione Poliambulanza, Brescia, 5 Giugno 2019.
  • Operatore endoscopista (sedute live) e relatore con la lettura “La gestione della pancreatite autoimmune: il punto di vista dell’endoscopista” al Corso Triregionale di aggiornamento in tecniche di endoscopia digestiva”. Fondazione Poliambulanza, Brescia 6-7 giugno 2017.
  • Tutor in sala endoscopica nel corso STAGE ON SITE. Appropriatezza prescrittiva in endoscopia digestiva & UP TO DATE in gastroenterologia. Fondazione Poliambulanza, Brescia 20 e 27 Ottobre 2016
  • Relatore al corso “la gestione integrata del malato oncologico tra le nuove cure primarie e le aziende ospedaliere di Brescia. Il malato oncologico complesso.” Con la presentazione di caso clinico complesso su neoplasia colica metastatica. Ordine dei medici e chirurghi ed odontoiatri della provincia di Brescia. 28 Maggio 2016
  • Relatore al corso ”Il tumore del colon: la gestione territoriale, il ricovero ospedaliero e il rientro a casa” con la relazione Follow-up endoscopico dopo intervento radicale. Fondazione Poliambulanza, 29-30 aprile 2016
  • Operatore endoscopista al Corso Triregionale in tecniche di endoscopia digestiva nella sezione live “CPRE: calcolosi difficile”. Fondazione Poliambulanza, 21-22 aprile 2016.
  • Relatore al Corso Nazionale SIED L’endoscopia biliopancreatica ieri, oggi e domani… con la relazione “Pianificazione del controllo di gestione in endoscopica digestiva”. Fermo, 28-30 settembre 2015.
  • Operatore endoscopista al Corso Triregionale in tecniche di endoscopia digestiva nella sezione live “CPRE: calcolosi difficile”. Fondazione Poliambulanza, 23-24 aprile 2015.
  • Relatore al corso Come l’endoscopia ha cambiato la clinica dell’apparato digerente con la relazione  “l’endoscopia nella terapia della patologia dello stomaco”. Fondazione Poliambulanza Brescia, 22/10/2014.
  • Relatore al corso Basi per un uso razionale dei farmaci nella pratica clinica con la relazione “Uso razionale dei PPI”. Ordine dei medici ed odontoiatri della provincia di Brescia, Brescia, 28/02/2013.
  • Docente alla Scuola Nazionale di stomatoterapia 2012-2013 con relazione: ”Cenni di fisiologia della digestione; I principi fondamentali dell’igiene alimentare”. Parco scientifico didattico E. Menni, Brescia.
  • Organizzatore e relatore alla Tavola rotonda: il paziente “cardiologico” che ha bisogno di procedure endoscopiche con la relazione “La profilassi antibiotica per l’endocardite batterica prima di procedure endoscopiche alla luce delle recenti evidenze”. Ospedale S.Orsola Fondazione Poliambulanza, 30 aprile 2011.
  • Relatore al corso Assistenza domiciliare al paziente anziano con disabilità: il paziente con problemi nutrizionali e delle funzioni sfinteriche con la relazione “Gestione di PEG e sondino nasogastrico”. Ordine dei medici ed odontoiatri della provincia di Brescia, 07 ottobre 2010.
  • Relatore al Corso Aggiornamenti in nutrizione clinica: nutrizione enterale tramite PEG con la relazione “PEG: quali sono le principali complicaze”. Ospedale S. Orsola FBF, Brescia, 28 febbraio 2009.
  • Membro della Segreteria Scientifica del “XXVIII Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas - AISP”, Verona 28 – 30 ottobre 2004.