Patologie

Laparocele

Laparocele è un termine medico che indica la fuoriuscita dei visceri (ernia) dalla loro sede naturale, a causa di un’interruzione della muscolatura della parete addominale (porta erniaria), sviluppata in corrispondenza di una precedente incisione chirurgica. 
Si presenta, circa, per il 15% degli interventi chirurgici addominali e, per l’80% dei casi, nel primo anno successivo all’operazione.

Cause e fattori di rischio

La principale causa del laparocele è una scorretta cicatrizzazione del taglio di un intervento chirurgico, che nel tempo provoca cedimento del tessuto interno e la formazione della porta erniaria, dal quale fuoriescono i visceri.
Altri fattori di rischio sono:

  • aumenti improvvisi della pressione endo-addominale (sforzi, tosse, vomito)
  • età avanzata
  • sovrappeso e obesità

Sintomi

I sintomi del laparocele variano da paziente a paziente, può presentarsi sia in forma asintomatica (senza provocare disturbi) sia sintomatica, causando fastidio o dolore, principalmente in seguito ad affaticamento ed esercizio fisico.

Diagnosi

La diagnosi avviene mediante visita medica, grazie l’osservazione del tipico gonfiore in corrispondenza della ferita chirurgica.

Trattamento

Per il trattamento del laparocele sono possibili due tipi di interventi chirurgici, effettuati in anestesia locale o sedazione:

  • laparotomia: il medico opera attraverso la cicatrice, utilizzata come via d’accesso per il riposizionamento dei visceri
  • laparoscopia: il medico opera attraverso sottili cannule, introdotte tramite piccole incisioni

In entrambi i casi, l’operazione viene conclusa con l’inserito di una retina, a rinforzo della parete addominale.
 

Fondazione Poliambulanza Regione Lombardia Ministero della salute

Laparocele


Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero | Brescia, via Bissolati, 57- Tel. +39 030-35151 P.iva 02663120984, N.REA BS468431

Tutte le informazioni contenute nel sito sono da ritenersi esclusivamente informative.

La Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero non si assume la responsabilità per danni a terzi derivanti dall'uso improprio o illegale delle informazioni riportate o da errori relativi al loro contenuto.


Privacy | Cookie policy | Credits