Sistema Qualità

L’obiettivo principale di Poliambulanza è da sempre quello di assicurare ai propri pazienti una forma assistenziale che sia in grado di conciliare terapie e cure cliniche all’avanguardia con la dimensione umana dell’assistenza. Una sfida continua, nel garantire cure di qualità ai pazienti, degenti o ambulatoriali, preservando la sicurezza, minimizzando i rischi propri dell’attività clinica e mettendo al centro del proprio lavoro la persona malata ed i suoi familiari.

 

A tal fine l’Istituto Ospedaliero si è dotato di un Servizio Risk Management e Qualità ed ogni Unità Organizzativa ha nominato referenti medici ed infermieristici deputati alla diffusione di una cultura della sicurezza ed al costante e puntuale monitoraggio della Qualità delle attività cliniche ed assistenziali, in termini professionali, organizzativi e relazionali.

 

Per diventare migliori, Fondazione Poliambulanza ha intrapreso da tempo un cammino verso l’eccellenza, dotandosi di un sistema di revisione continua delle proprie attività basato sul confronto con i più autorevoli standard internazionali: nel 2013 ha ricevuto l’accreditamento all’eccellenza da parte di Joint Commission International, l’ente più prestigioso, leader mondiale tra gli enti di accreditamento degli ospedali.

 

A livello organizzativo va segnalata inoltre la scelta dell'ospedale di adottare il sistema LEAN, un modello di organizzazione tipicamente aziendale creato allo scopo di minimizzare gli sprechi, ottimizzando le risorse disponibili.

 

 

Fondazione Poliambulanza Regione Lombardia Ministero della salute

Sistema qualità: qualità organizzativa, professionale, relazionale


Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero | Brescia, via Bissolati, 57- Tel. +39 030-35151 P.iva 02663120984, N.REA BS468431

Tutte le informazioni contenute nel sito sono da ritenersi esclusivamente informative.

La Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero non si assume la responsabilità per danni a terzi derivanti dall'uso improprio o illegale delle informazioni riportate o da errori relativi al loro contenuto.


Privacy | Cookie policy | Credits